Vai al contenuto

LENINGRAZ

Mentre in Germania la sinistra estrema della Linke ho trovato posto al Bundestag per il rotto della cuffia, non sorpassando la soglia del 5 per cento ma salvandosi con tre mandati diretti, in Austria il Partito comunista ha registrato domenica scorsa il suo maggiore successo dal Dopoguerra. Alle Amministrative di Graz, capoluogo della Stiria, la candidata della Kpö Elke Kahr ha vinto a sorpresa la corsa per la poltrona di sindaco, provocando un vero terremoto politico nella seconda città austriaca. Continua su TAG43.it