Vai al contenuto

LE MIRE CINESI IN GERMANIA

L’allarme è scattato anche negli uffici governativi: il crollo dei valori azionari nelle scorse settimane ha indebolito le posizioni di molte aziende tedesche, rendendole appetibili per scalate e acquisizioni ostili. Per evitare la svendita degli interessi economici e industriali tedeschi in tempi di coronavirus, il ministro dell’Economia Peter Altmaier vuole estendere gli aiuti di Stato alle imprese in difficoltà prevedendo anche ipotesi di partecipazione o piena assunzione di controllo. Continua su Startmag