Vai al contenuto

IL PAZIENTE ITALIANO E IL MEDICO TEDESCO

Si affaccia in Italia un nuovo governo che vorrebbe rimescolare le carte in Europa e da Berlino ripartono le bordate a mezzo stampa: Roma è troppo indebitata e le regole vanno rispettate. Ma di fronte al "paziente italiano", il medico tedesco non ha più la ricetta per la guarigione.

L'approfondimento su Start Magazine.