Vai al contenuto

I GIARDINI DI MERZ

Delle tre donne tedesche più potenti nel mondo è sicuramente quella meno conosciuta. Ma con Angela Merkel che ha dato l’addio dopo 16 anni alla Cancelleria e Ursula von der Leyen che alla presidenza della Commissione europea non è proprio una stella che brilla, è quella più forte. Martina Merz è la Lady di ferro dell’industria tedesca. Anzi la signora dell’acciaio, visto che dalla poltrona di Ceo di Tyssenkrupp, lo storico colosso di Essen, dirige una delle più potenti società al mondo del settore. Continua su Tag43.it