Vai al contenuto

3

L'irruzione di Pechino con investimenti miliardari nella regione. Energia e trasporti per assicurarsi una nuova via della seta verso i mercati europei.

Cina-Balcani, legame di lunga data (Archivio Rassegna Est)
Cina-Balcani, legame di lunga data (Archivio Rassegna Est)

...continua a leggere "Balcani, l’amico cinese"

Europa centro-orientale più virtuosa di noi. Il Baltico come modello di trasparenza: la Scandinavia trascina Estonia e Polonia.

La piazza centrale di Tallin sotto la neve (Archivio Rassegna Est)
La piazza centrale di Tallin sotto la neve (Archivio Rassegna Est)

...continua a leggere "Corruzione: l’Est migliora, l’Italia no"

Il signore della droga montenegrino era latitante dal 2009. Ha creato un cartello della coca che ha macinato affari in mezza Europa. Inondando anche Milano con tonnellate di blanca.

(Scritto per Huffington Post)

(cocaine.org)

...continua a leggere "Arrestato Darko Saric, capo dei narcos balcanici"

Serbia, Albania, Montenegro, Kosovo, Macedonia, Bosnia: le previsioni economiche nei paesi dell'oltre Adriatico non ancora membri dell'Ue. 

Belgrado, il quartiere di Zemun (Archivio Rassegna Est)
Belgrado, il quartiere di Zemun (Archivio Rassegna Est)

...continua a leggere "Il 2014 nei Balcani “fuori”"

La Slovenia è riuscita a evitare il bailout, gli altri paesi dell'area vanno tutti verso la ripresa. La Croazia, invece, continua a faticare. Romania e Bulgaria con qualche nodo da risolvere, ma con quadri generali soddisfacenti. Il 2014 dovrebbe, nei paesi del sudest europei membri dell'Ue, dovrebbe essere più brillante degli anni passati e fornire impulsi alle riforme.

Il centro di Ljubljana (Archivio Rassegna Est)
Il centro di Ljubljana (Archivio Rassegna Est)

...continua a leggere "L’anno della svolta?"