Vai al contenuto

Kiev profondo rosso

L'Ucraina riceverà prestiti europei. Arriverà anche l'intervento del Fondo monetario internazionale. La situazione finanziaria del paese è pessima. I nostri tre grafici, ripresi da un rapporto dell'IIF, la certificano.  

L'Europa ha varato il piano di aiuti nei confronti dell'Ucraina: 11 miliardi di euro. In dollari fanno 15 miliardi: è la stessa somma che Putin accordò a dicembre a Yanukovich.

Questi soldi serviranno, in attesa di un possibile intervento del Fmi, a stabilizzare la situazione del paese, decisamente pessima. Tra nostri grafici su debito esterno, conti pubblici e riserve valutarie.

Lascia un commento